Tutti per uno, uno per tutti: come possiamo fare davvero la differenza?

TUTTI PER UNO, UNO PER TUTTI!

Culture e modelli di Team Management

 

 

“Tutti per uno, uno per tutti!” Ognuno di noi, sentendo questo motto, non può non pensare ad Alexandre Dumas, il quale riprendendo il latino Unus pro omnibus, omnes pro uno anticipava di fatto una regola fondamentale per l’approccio al lavoro in team di ogni epoca. L’individuo al servizio della collettività, la collettività al servizio della singolarità.

I moschettieri, con le loro grandi competenze e con le loro peculiari diversità, sono l’esempio del team perfetto ad altissime prestazioni. Un team d’élite che fa della propria eterogeneità il proprio punto di forza, dove la valorizzazione delle individualità è posta al servizio di obiettivi comuni.

Elemento centrale dei moschettieri è la fiducia, in primis verso se stessi e verso le proprie capacità. Questa fiducia nei propri mezzi si riverbera anche nel resto del team, dove regna il rispetto e stima reciproca, elementi chiave per qualsiasi gruppo che sia intenzionato a prosperare. I moschettieri infatti, grazie a queste qualità, riescono ad ottenere grandi risultati, al punto da ottenere l’appoggio del re nonostante spesso giochino secondo le loro regole. 

Fiducia e rispetto, unite ad alte capacità e professionalità, sono i tratti distintivi che ritroveremo anche nei vari modelli di gestione del team di progetto che ci proponiamo di approfondire nel nostro workshop. Tale giornata, in programma venerdì 19 luglio presso l’Agriturismo Casalia, prevederà momenti di riflessione e di apprendimento che si inseriranno in veri e propri momenti di gioco. D’altronde, come ci insegnano i moschettieri, per far fiorire i nostri team è sempre importante essere un po’ guasconi!


Vuoi saperne di più su come poter essere anche tu un “Moschettiere 'd’Azienda“?

Il 19 Luglio partecipa al nostro evento

“Fare la differenza”

Culture e modelli di Team Management